Vaporizzatore G Pen Elite | Recensione vaporizzatore portatile

Vaporizzatore G Pen Elite | Recensione vaporizzatore portatile

gpen elite vaporizzatore erba

Il G Pen Elite è un vaporizzatore innovativo che utilizza un braciere in un materiale poco usato nel campo dei vaporizzatori.

Ma cerchiamo di capire le caratteristiche che potrebbero portarvi a scegliere questo modello.


La scheda del G Pen Elite

  • Metodo di vaporizzazione: Conduzione e in parte convezione
  • Puoi vaporizzarci: Erba essiccata
  • Qualità del vapore:
  • Qualità costruttiva:
  • Velocità di riscaldamento: 30 secondi
  • Durata della batteria: 90 minuti
  • Garanzia: 1 anno

G Pen Elite | Grande camera di riscaldamento in ceramica

Uno dei motivi per cui è ritenuto uno dei migliori vaporizzatori fra i tanti che si trovano in commercio, è per la sua unicità nei materiali utilizzati.

Mai prima d’ora era stata utilizzata la ceramica come camera di riscaldamento.

La camera in ceramica può raggiungere i 200°, un picco di temperatura che non vi farà rischiare mai la combustione.

Di conseguenza avrete un sapore deciso e dolce allo stesso tempo e potrete beneficiare della massima vaporizzazione della vostra erba.

G Pen Elite | Capienza

La capienza del braciere è molto elevata, pensate che potete metterci fino a mezzo grammo di erba essiccata.

Mica male, no? I fumatori esperti amano questo fattore, che gli permette di utilizzarlo anche in compagnia, mentre bighellonate all’aria aperta.
Un vantaggio di avere un braciere in ceramica è anche il fatto che la pulizia è più semplice rispetto al metallo: infatti i residui tendono ad attaccarsi in modo meno tenace, semplificandoci così la vita.

G Pen Elite | Durata batteria

La durata della batteria su questo modello è superiore alla media dei vaporizzatori portatili; è possibile arrivare anche a 6 sessioni di vaporizzazione, tutte con braciere caricato all’orlo. Un ottimo risultato, ancor di più se consideriamo le dimensioni compatte.

La batteria è al litio consente di vaporizzare a lungo, senza problemi. Tutto questo garantendo il massimo dell’efficienza del vaporizzatore, che funziona in un range di temperatura  dai 90° – 200°C circa.

Vuoi saperne di più?

Ti interessa un vaporizzatore ma non sai quale segliere?

Il G Pen Elite si ricarica tramite USB, e impiega circa 2/3 ore per ricaricarsi completamente.
Vi ricordiamo inoltre che la batteria non è sostituibile.

G Pen Elite | Display Led

G Pen elite vaporizzatore erbaA tutti piacciono i prodotti fatti bene, soprattutto se ci consentono di fumare la nostra amata erba.

Il G Pen Elite ha un ottima forma ergonomica e molto elegante. Il display a led è molto apprezzato dagli utilizzatori.

Il display è chiaro, si legge bene anche all’aperto e contribuisce a donare al vaporizzatore un aspetto moderno e stiloso.

I tasti sono solidi al tatto, e danno una sensazione di qualità.

G Pen Elite | Accessori

La G Pen Elite [info e prezzi] arriva accessoriata con tutto quello che ci può servire per un ottima vaporizzazione.

Gli utilizzatori amano avere sempre qualcosa in più nel loro prodotto, come ad esempio il grinder (sottile come una carta di credito, perfetto per il portafogli) o la  spazzola per la pulizia del vaporizzatore; c’è ovviamente anche il cavo per la ricarica.
C’è da dire però che tutti accessori che mediamente sono presenti con ogni vaporizzatore portatile che si rispetti, niente di straordinario quindi.

G Pen Elite | Velocità riscaldamento

Nonostante sia un prodotto nato per essere portatile, garantisce un alta velocità di riscaldamento e un ottima performance. Si riscalda tra i 20 e i 30 secondi, quando settato sulla massima temperatura: se impostiamo una temperatura minore ci mette anche meno tempo.

G Pen Elite | Prezzo

Quando si ricerca un vaporizzatore portatile , ovviamente, dobbiamo anche pensare al budget.

Il G Pen Elite è un buon compromesso fra quelli esistenti sul mercato. Ovviamente tutti questi vantaggi fanno rimanere scettici davanti al prezzo così competitivo, ma dopo averlo provato si cambia idea in un attimo. Un prodotto funzionale senza avere prezzi esorbitanti.

G Pen Elite | La Scelta

Riassumendo, la G Pen Elite è apprezzata da tutti i suoi utilizzatori, sia fumatori esperti che nuovi utilizzatori.

Se vi state chiedendo per quale motivo scegliere la G Pen Elite, rispetto ad altri modelli, magari più economici o magari più famosi e utilizzati , eccovi alcune ragioni.

La scelta del G Pen è per chi vuole avere una batteria con un durata maggiore rispetto ai modelli portatili in commercio.

Per chi vuole provare la novità del braciere in ceramica.

Una scelta per chi vuole pagare il giusto prezzo e non prezzi esorbitanti di altri modelli con un design magari più sofisticato, ma che hanno prestazioni simili o solo leggermente superiori.

Unica pecca è la garanzia, di solo 1 anno: una durata che è abbastanza sotto la media del mercato.

Buona vaporizzata!

 

Non sai di cosa sto parlando?

Se sei un novellino del mondo della vaporizzazione, ti può essere utile leggere uno di questi articoli:

Vota questo articolo
[Totale: 10]

4 commenti

Antonio Gennaio 29, 2019 at 8:26 pm

Salve volevo chiedere a voi persone esperte nel settore se il g pen élite funzionava bene inserendo il classico tabacco da sigaretta ho se c’era un modello che potevate consigliarmi per abbandonare finalmente le classiche sigarette grazie

Reply
gabriele Giugno 9, 2017 at 1:50 pm

Ciao,
sono in dubbio tra il Gpen Elite e l’AirVape XS. La mia principale necessità è la CONVEZIONE (ad un prezzo accessibile) e la discrezione (per questo non l’Arizer Air). Esteticamente sono molto belli entrambi, lo userei da solo, inoltre la durata della batteria non credo che mi crei problemi, non avrei sessioni lunghe.
Ho notato che il gpen ha la carica più grande e la batteria più duratura (2200 mAh) ma anche un bocchino che si scalda (letto nelle recensioni) mentre l’ XS ha carica piccola e batteria più bassa (1300 mAh) ma bocchino in vetro e corpo che non si scalda (ma non ho trovato recensioni utili).
Secondo voi quale dei 2 è migliore sotto il punto della convezione?

Grazie mille
Gabriele

Reply
ilVaporizzatore
ilVaporizzatore Giugno 9, 2017 at 2:34 pm

Sono abbastanza simili come rendimento, ma io propenderei per il GPen Elite.
Le dimensioni mini dell’XS rubano un po’ di spazio al passaggio del vapore.

Reply
gabriele Giugno 9, 2017 at 8:28 pm

Grazie mille per il consiglio. Ne terrò sicuramente conto.

Reply

Commenta

Grazie per aver condiviso i nostri contenuti. Ancora un piccolo sforzo e la tua giornata sarà completa!