Vaporizzatore portatile Linx Gaia | Recensione e dove comprarlo

Vaporizzatore Linx Gaia | Recensione vaporizzatore portatile

linx gaia vaporizzatore

Il vaporizzatore portatile Linx Gaia è arrivato da poco sul mercato, ma si è distinto subito, per diversi motivi.
Il primo è che utilizza quasi al 100% la tecnologia a convezione (tecnicamente è un ibrido) e poi per la sua qualità costruttiva e del vapore.

Andiamo a vedere in dettaglio le caratteristiche di questo modello.

La scheda del Linx Gaia

    • Metodo di vaporizzazione:Convezione
    • Puoi vaporizzarci: Erbe
    • Qualità del vapore:
    • Qualità costruttiva:
    • Velocità di riscaldamento: 30 secondi
    • Durata della batteria: 90 minuti
    • Garanzia: 2 anni

* Confronta i prezzi del Linx Gaia

Linx Gaia | Dimensioni e design

vaporizzatore linx gaia dimensioni

Il Linx Gaia è un vaporizzatore compatto che sta nel palmo di una mano. Al tatto si può riconoscere subito la qualità dei materiali impiegati.
La superficie del vaporizzatore è caratterizzata dalla finitura satinata e discreta: il Gaia può passare senza problemi per una sigaretta elettronica. In altre parole questo vaporizzatore può essere utilizzato in giro senza troppi problemi, e grazie al suo braciere discretamente capiente non è necessario ricaricare troppo spesso.

 

Il bocchino è in vetro, e la sua copertura in metallo è caratterizzata da un attacco magnetico: un bel tocco di classe.
E’ disponibile in 3 colori.

Nella confezione troverete i classici accessori che i trovano più o meno in tutti vaporizzatori: scovolino per la pulizia, cavo usb per la ricarica (piccola nota: il vaporizzatore utilizza una porta micro usb per caricarsi, ma il cavo ha una doppia estremità che rende possibile anche la ricarica di un iPhone)

vaporizzatore linx gaia cavo usb

Vuoi saperne di più?

Ti interessa un vaporizzatore portatile ma non sai quale segliere?

Linx Gaia | Qualità del vapore e utilizzo

Il Gaia sfoggia un display digitale e 3 tasti, uno per l’accensione e gli altri due per il controllo della temperatura; il range delle temperature utilizzabili varia dai 90 ai 220°C circa. Si accende premendo velocemente il tasto di accensione per 5 volte.
Il braciere può contenere fino a 0,3 grammi di erba, tuttavia vi consigliamo di non riempirlo mai al massimo, in quanto potrebbe generare un po’ di resistenza durante l’aspirazione.

A proposito del braciere, una delle caratteristiche principali del Gaia è che quest’ultimo è costituito da quarzo, un materiale di solito poco utilizzato tra i vaporizzatori portatili.

vaporizzatore linx gaia braciere

E’ proprio il flusso di vapore, uno dei punti di forza di questo vaporizzatore: la resistenza quando si tira è davvero minima, serve pochissimo sforzo per inalare il vapore, ed il volume di quest’ultimo è soddisfacente.
Aumentando la temperatura fino ai valori massimi si può arrivare ad ottenere una discreta nuvolina, ma il sapore ne risente un po’.

Linx Gaia | Batteria e durata

La batteria del Linx Gaia ha una vita discreta, se utilizzato con attenzione può anche arrivare a sfiorare le due ore, ma come al solito la temperatura di utilizzo fa la differenza.

Diciamo che mediamente potete aspettarvi una durata della batteria attorno ai 90 minuti, un valore in linea con i migliori vaporizzatori portatili sul mercato.
Nella foto si vede il caratteristico cavo di ricarica che troverete nella confezione, che ha la peculiarità di poter essere utilizzato per la ricarica di un iPhone: una trovata utile, nel caso lasciaste a casa il caricatore del telefono.

Linx Gaia | La scelta

Quello che ci è piaciuto di più, è il suo modo di generare un flusso di vapore con la resistenza minore tra tutti i vaporizzatori della sua fascia di prezzo; aspirare dal Linx Gaia è un po’ come respirare normalmente dalla bocca, una sensazione davvero piacevole.
Per quanto riguarda il gusto del vapore, anche qui il Gaia fa il suo lavoro in modo convincente: solo andando verso le alte temperature il sapore viene un po’ alterato, crediamo a causa della leggerissima componente di conduzione che questo modello utilizza.

Il Linx Gaia è sicuramente un vaporizzatore dall‘ottimo rapporto qualità prezzo, infatti per meno di 200 euro ci si porta a casa un oggetto curato, di qualità e che fa il suo lavoro alla grande.
Si potrebbe dire che nella sua fascia di prezzo è probabilmente uno dei migliori.

 

Buona vaporizzata!

 

Linx Gaia


linx gaia vaporizzatore

  • Flusso del vapore perfetto
  • Rapporto qualità/prezzo
  • Qualità costruttiva
Vota questo articolo
[Totale: 17]

Commenta

Grazie per aver condiviso i nostri contenuti. Ancora un piccolo sforzo e la tua giornata sarà completa!