Vaporizzatore Boundless CFX | Recensione e prezzi | IlVaporizzatore.com

Vaporizzatore Boundless CFX | Recensione vaporizzatore portatile

boundless cfx vaporizzatore erba

Boundless CFX è famoso tra i vaporizzatori d’erba per la sua gran quantità di vapore che elargisce con molta generosità, regalando così ai suoi utilizzatori una ventata di aroma unico.


La scheda del Boundless CFX

  • Metodo di vaporizzazione: Conduzione
  • Puoi vaporizzarci: Erbe e concentrati
  • Qualità del vapore:
  • Qualità costruttiva:
  • Velocità di riscaldamento: 20 secondi
  • Durata della batteria: 60 minuti
  • Garanzia: 2 anni

Il Boundless CFX è amato dai suoi utilizzatori per le grandi nuvole di vapore che creano durante la vaporizzazione, ma non solo. Se è un tra i vaporizzatori più venduti e apprezzati in circolazione , un motivo o più ci saranno sicuramente. Allora vediamo insieme cosa rende unico il Boundless CFX rispetto ai suoi fratelli vaporizzatori d’erba.

In primis è bene sottolineare che oltre a vaporizzare l’erba essiccata , vaporizza anche oli e concentrati.

Di conseguenza potrete sbizzarrivi e vaporizzare quanto di buono offre il mercato della felicità. Ma è bene che notiate, che il Boundless CFX è sicuramente molto più apprezzato e utilizzato per vaporizzare l’erba essiccata.
Ma cosa ama davvero l’utilizzatore abituale del vaporizzatore Boundless CFX?

Boundless CFX | Design 

Il Boundless CFX ha un design molto efficiente. Non è di certo il più elegante e raffinato tra i vaporizzatori, ma è certamente molto pratico. Il materiale utilizzato è soffice al tatto. Boundless CFX Vaporizzatore ErbaUn esempio di materiale utilizzato possono essere le cover del telecomando o del laptop, per intenderci. Questo crea una buona sensazione a tutti i sensi, tatto compreso.

Inoltre è dotato di zigrinature sull’impugnatura, molto utili per quando avete le mani bagnate o umide, in questo modo avrete una presa molto più salda.

A differenza degli altri modelli, il vaporizzatore Boundless CFX ha il boccaglio completamente removibile. Il che consente un a pulizia migliore ed evitare che si sovra-riscaldi inutilmente durante l’inutilizzo. Infine è da notare, che nonostante sia molto più grande dei suoi fratelli vaporizzatori d’erba, resta comunque un prodotto da potersi portare in giro tranquillamente, entra nella tasca dei jeans senza problemi. Tenete conto comunque, che non è il più piccolo nel suo genere, se è quello che state cercando.

Boundless CFX | Display a led

Il display a led  che indica la temperatura è molto pratico e utile durante l’utilizzo del vaporizzatore. Il display è molto grande, ben 1,7″, il che rende la visione della temperatura molto chiara.

La temperatura che può raggiungere il vaporizzatore va dai 38°C ai 220°C. Inoltre sul display sono visualizzate anche le durate delle sessione di vaporizzata.

Infine, sempre sull’ampio display, viene indicata anche la vita della batteria, che come gli utilizzatori esperti sanno, è un dato di primaria importanza, quando ce lo vogliamo portare in giro.

Il display a led lo differenzia dal suo gemello Boundless CF [129€ su Vaposhop.it], che è sostanzialmente identico, ma ha un selettore analogico della temperatura; inoltre il CF è leggermente più piccolo.

https://ilvaporizzatore.com/wp-content/uploads/2016/06/Boundless-CF-vaporizzatore-erba

Vuoi saperne di più?

Ti interessa un vaporizzatore ma non sai quale segliere?

Boundless CFX | Qualità del vapore

Un lato molto attrattivo per i consumatori di erba in questo vaporizzatore è la portata del braciere. Può contenere fino a 0,5 grammi senza dovere pressare l’erba, quindi se volete utilizzarne di più è sempre possibile. Ma quando la utilizzo mi bastano uno 0,2/0,3 per avere grandi risultati. Ma come ogni cosa, anche la quantità va a gusti.

Un appunto che si può fare al braciere è la tendenza a sporcarsi molto presto, con la conseguenza di rendere più difficoltoso aspirare.

Molti cambiano la retina del braciere dopo un tot di sessioni, ma con la giusta manutenzione è possibile evitare questa spesa. Come potete vedere dall’immagine, lo schermo bucherellato sul quale appoggia l’erba, è facilmente raggiungibile, e “salta” fuori con facilità.

boundless-cfx-vaporizzatore-erba-braciere

Il consiglio che vi posso dare è di pulire la retina dopo ogni sessione, quando il vaporizzatore è ancora tiepido, in modo da rendere più facile l’operazione; gli accessori per la pulizia forniti nella confezione sono pratici e bastano per una corretta manutenzione.

Il tempo di riscaldamento è di circa 20 secondi.

La qualità del vapore è estremamente elevata per essere un vaporizzatore a conduzione e non a convezione. Ma lasciatemi dire qualche consiglio per un uso migliore del Boundless CFX [info e prezzi].

La prima volta che vi arriva fategli fare due vaporizzate a braciere scarico, in modo da renderlo più funzionale e migliore al momento della prima vaporizzata.

Inoltre vi accorgerete che all’inizio, la prima sessione, il vaporizzatore sa di “nuovo”, ma niente paura, il sapore di nuovo lascia subito il posto al giusto aroma di erba tanto amato. Una volta rodato questo vaporizzatore vi darà grandi soddisfazioni e grandi quantità di vapore.

Boundless CFX | Batteria e ricarica

Essendo un prodotto portatile è molto importante sapere che ha una batteria di discreta durata, circa 60 minuti.

Una durata nella media per un vaporizzatore portatile, c’è da dire che sicuramente il display così grande succhia un po’ di energia extra. Ovviamente la durata delle sessione dipenderà anche dalla temperatura utilizzata.

La batteria non è sostituibile, e il tempo impiegato per una ricarica completa è di 2/3 ore se collegato in USB, mentre con il caricatore da parete fornito nella confezione, il tempo che impiega è di soli 30 minuti.

Considerando tutti questi fattori, se progettate di portare il  vaporizzatore all’esterno per un lungo periodo di tempo, è consigliabile portare sempre con se la batteria esterna.

Boundless CFX | La Scelta

Sono molte le caratteristiche che portano gli amanti del vapore a scegliere il Boundless CFX. Come già si deduce dal titolo, è amato per le sue nuvole di vapore che ci circondano ed inebriano.

Ma non solo, abbiamo visto che un buon vaporizzatore deve avere una buona batteria e un metodo intelligente e pratico per essere ricaricato. Ma anche il design è un aspetto molto importante, infatti ha dei vantaggi come il beccuccio smontabile, o il materiale soft e antiscivolo.

Infine , Boundless CFX, è riconosciuto fra i vaporizzatori per il suo grande display led informativo. Sono queste le caratteristiche che state cercando in un vaporizzatore portabile o da casa? Che aspettate , la scelta è ovvia, il vaporizzatore che fa per voi è il Boundless CFX!

Buona Vaporizzata!

 

Non sai di cosa sto parlando?

Se sei un novellino del mondo della vaporizzazione, ti può essere utile leggere uno di questi articoli:

Vota questo articolo
[Totale: 7]

Commenta

Grazie per aver condiviso i nostri contenuti. Ancora un piccolo sforzo e la tua giornata sarà completa!