Spedizione gratuita sopra i 40 €

Vaporizzatori portatili e acqua: raffreddiamo il vapore

Utilizzare l’acqua per raffreddare il vapore del nostro vaporizzatore è un accorgimento che non tutti utilizzano, ma si può rivelare determinante per cambiare al meglio la vostra esperienza di vaporizzazione.

Andiamo a vedere perchè farlo e quali accessori utilizzare.

Vaporizzatori portatili e acqua | Perchè?

Raffreddare il vapore prodotto dal vaporizzatore con acqua ci permette di abbassare la temperatura alla quale il vapore arriva nel nostro gargarozzo, quindi renderà il suo sapore più vellutato e meno fastidioso per la gola: con i vaporizzatori la funzione di filtro che svolge l’acqua non serve, in quanto non ci saranno residui della combustione.

Infatti, per chi è alle prime esperienze con la vaporizzazione, la sensazione del vapore in gola può risultare un po’ difficile da digerire: la classica “grattata” in gola  può risultare indigesta, soprattutto se non avete mai fumato in vita vostra.

Col tempo ci si abitua di solito, ma se non avete pazienza, o comunque siete abituati ad utilizzare le alte temperature e vaporizzate frequentemente, un sistema di raffreddamento ad acqua è quello che vi serve.

Vediamo nel prossimo paragrafo quali sono i sistemi per accoppiare un vaporizzatore ad un sistema di raffreddamento ad acqua.

 

vaporizzatore crafty adattatore bong

Un Mighty collegato ad una pipa ad acqua

Vaporizzatori portatili e acqua | Bong o pipe ad acqua

Accoppiare un vaporizzatore ad un bong (detto anche pipa ad acqua) è il metodo più veloce ed efficiente per ottenere l’effetto di raffreddamento che siamo cercando, ed è solitamente realizzato in vetro.

I bong di vetro non modificano minimamente il sapore del vapore e, nonostante l’aspetto, sono abbastanza robusti.

Quelli che vi proponiamo di seguito, hanno uno spessore medio di 5mm.

Vaporizzatori portatili e acqua | Bubbler

I bubbler sono accessori per vaporizzatori che usano l’acqua come i bong, ma sono molto più compatti e quindi portatili.

bubbler vaporizzatore

Un tipico bubbler per vaporizzatore

Sono piccole “cannucce” che si attaccano al boccaglio (o direttamente alla camera di vaporizzazione) del vaporizzatore e con una minima quantità d’acqua permettono di raffreddare il vapore; ovviamente l’efficienza non è paragonabile ad un bong, ma se volete qualcosa di poco ingombrante, un bubbler è la scelta che fa per voi.

Ecco i migliori bubbler e bong per vaporizzatori

Aggiunto alla lista dei desideriRemoved from wishlist 0
Confronta
Bubbler da utilizzare esclusivamente con i vaporizzatori Arizer Solo 2 ed Air Max.
12,00
Aggiunto alla lista dei desideriRemoved from wishlist 0
Confronta
Adattatore per il bong da 18mm, da utilizzare esclusivamente con i vaporizzatori Crafty e Mighty. Permette di raffreddare il vapore di questi due ottimi modelli, migliorando grandemente l'eseprienza.
12,00
Aggiunto alla lista dei desideriRemoved from wishlist 0
Confronta
Questo filtro ad acqua in vetro (o bong) per vaporizzatori, ha un attacco da 18 mm e garantisce un raffreddamento senza pari al vostro vapore. Tiri morbidi e vellutati sono assicurati.
55,00
IlVaporizzatore.com
Logo
Confronta
  • Total (0)
Confronta
0
Il tuo carrello